giu 18

Donati DPI all’Istituto attraverso il progetto #aiutiAMObrescia

Oggi l’Istituto, per mano dei volontari della Protezione Civile, ha ricevuto una consistente fornitura di Dispositivi di Protezione Individuale (camici, mascherine, guanti monouso …). Ciò è stato possibile grazie al progetto #aiutiAMObrescia, finalizzato al sostegno della sanità bresciana e promosso dal Giornale di Brescia e dalla Fondazione Comunità Brescia Onlus.
L’istituto ringrazia tutti coloro che in questi mesi stanno sostenendo e supportando questo importante progetto. 20200618_16434420200618_164416

giu 03

“LA FINESTRA DI FRONTE…”

Da venerdì 29/05/2020, in via sperimentale, l’Istituto ha attivato il progetto: “LA FINESTRA DI FRONTE…”
Questa iniziativa nasce nella prospettiva di agevolare un graduale e protetto percorso finalizzato a far re-incontrare l’Ospite con i propri famigliari, a tutela della condizione psicologica e quindi della stessa condizione di salute dei ricoverati nonché dei loro famigliari garantendo il rispetto delle distanze di sicurezza.
Il progetto prevede che gli incontri tra ospiti e famigliari si svolgano attraverso una porta a vetri/vetrata, dove il vetro diventa una mediazione che permette un avvicinamento sano, protetto, sicuro, favorendo l’incontro “dal vivo” delle persone, così che possano parlare guardandosi negli occhi dopo tanto tempo.
Potranno essere coinvolti gli Ospiti con idonee condizioni di salute, su indicazione del medico di Nucleo, e che possono essere spostati dal reparto di appartenenza.
Il servizio è attivo: dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 11.15 e dalle ore 15.30 alle ore 16.30 e potrà essere incrementate secondo la disponibilità del personale in servizio.
Le prenotazioni possono esse effettuate telefonando all’Ufficio accoglienza da lunedì a venerdì dalle ore 10 alle 12 o proposte dallo stesso ufficio al famigliare come alternativa alla videochiamata.IMG-20200603-WA0000 IMG-20200603-WA0001

mag 29

Mascherine donate dalla CURVA NORD DEL BRESCIA CALCIO

Un altro prezioso gesto di solidarietà rivolto all’Istituto.
Oggi vogliamo ringraziare LA CURVA NORD DEL BRESCIA CALCIO per la donazione di 50 mascherine.

doc2-page0001

mag 22

Disposizioni per ingresso dal 21.05.2020”

DIRETTIVE INGRESSO 3-page0001

mag 19

4 Nuovi smartphone per abbattere le distanze forzate

Continuiamo ad abbattere le distanze forzate anche grazie alla tecnologia. Oggi ancora di più grazie a 4 smartphone, muniti di scheda Sim, che l’ATS di Brescia ha donato all’Istituto.

doc1-page0001

mag 05

5 Maggio 2020: Giornata mondiale per il lavaggio delle mani

LAVARSI LE MANI, UN GESTO SEMPLICE MA ESSENZIALE
Dal 2005 l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) promuove, per il 5 maggio, la Giornata mondiale per il lavaggio delle mani per ricordare l’importanza di questo gesto semplice, ma essenziale nella prevenzione delle infezioni trasmissibili, soprattutto negli ambienti ospedalieri e di cura.
Lavarsi le mani correttamente, frizionandole con acqua e sapone per almeno 40 secondi, oppure, se non disponibili, con soluzione idroalcolica per almeno 20 secondi, impedisce la trasmissione dei microrganismi responsabili di molte malattie infettive, dalle più frequenti come l’influenza e il raffreddore, a quelle più severe come le infezioni correlate all’assistenza.
Per la giornata del 5 maggio 2020, il messaggio dell’OMS è “SAVE LIVES: Clean Your Hands” (SALVA VITE: pulisci le tue mani).

https://www.facebook.com/istituto.cadeoonlus/videos/1513805068792581/

mag 05

Avviso visite famigliari

avviso famigliari covid_page-0001

apr 27

25 Aprile all’insegna della sanificazione all’Istituto “P. Cadeo” Onlus.

 

25 Aprile all’insegna della sanificazione all’Istituto “P. Cadeo” Onlus.
L’istituto ringrazia il VII Reggimento CBRN, del Tenente Colonnello De Masi, coadiuvato dal Contigente Russo per il meticoloso lavoro di sanificazione di tutti gli ambienti della Struttura.

20200425_093429

20200425_093715

 

 

20200425_105021

 

20200425_101411

 

apr 24

Sopralluogo dell’Esercito Russo e del Corpo degli Alpini all’Istituto per la sanificazione degli ambienti

Giovedì 23 aprile si è conclusa la prima parte della sanificazione iniziata la scorsa settimana dalla Ditta Acqua t2 Group.
I lavori proseguiranno domani, sabato 25 aprile, grazie ad una task force dell’Esercito Russo supportati da alcuni elementi appartenenti al Corpo degli Alpini. Lo stesso contingente russo che ha operato nelle RSA bergamasche.
In data odierna alcuni referenti dell’Esercito Russo e del Corpo degli Alpini hanno effettuato un sopralluogo per organizzare il corposo lavoro di disinfezione e sanificazione di tutti gli ambienti dell’Istituto.doc2-1 doc3-1 IMG-20200424-WA0002 IMG-20200424-WA0011

apr 21

Avviata opera di sanificazione ambienti dell’Istituto

Tra le varie azioni adottate dall’Istituto per la salvaguardia della salute degli Ospiti e del personale, mercoledì 15 Aprile, è stata effettuata, a titolo precauzionale e straordinario, una radicale disinfezione e sanificazione della zona spogliatoi del personale e del piano terra. I lavori proseguiranno questa settimana in altri ambienti della Struttura. L’opera di sanificazione è stata affidata alla Ditta Acqua t2 Group.t2 1-1 t2 2-1

Post precedenti «